[Film] Il ragazzo invisibile Seconda Generazione, di Gabriele Salvatores

Esce oggi nelle sale il sequel del fortunato film Il ragazzo invisibile, del 2014.
Come per il primo capitolo, torna a dirigere Gabriele Salvatores e troviamo tra gli interpreti il giovane Ludovico Girardello (che interpreta il protagonista, Michele Silenzi) e Valeria Golino (la mamma Giovanna).

Locandina di Il ragazzo invisibile Seconda generazione

Il primo film l’ho trovato davvero carino. Una ventata d’aria fresca nel panorama del cinema italiano, insieme all’altrettanto fortunato Lo chiamavano Jeeg Robot, di Gabriele Mainetti.
E’ vero, l’idea del ragazzino un po’ sfigato che scopre di avere poteri speciali, non è proprio originale. Del resto, il film si rifà al genere cinecomic americano e questa formula si ripete spesso anche là. Tuttavia Salvatores è riuscito dare a questa storia di supereroi un’impronta nostrana, non banale e in certo senso anche delicata. Tutte cose che rendono il film pregevole. Non una mera scopiazzatura, insomma, ma un omaggio ai cinecomic USA, con quello stile europeo che lo differenzia.
Con questa Seconda Generazione, vediamo Michele alle prese con l’adolescenza, la gestione dei superpoteri e della sua famiglia di origine, decisamente molto singolare.
Personalmente trovo che sia un bene che il cinema italiano abbia intrapreso questa strada, e la qualità dei film che ne sono usciti dimostra che la strada è quella giusta.
Non sono ancora film di livelli eccelsi; per esempio, andrebbe messa un po’ più attenzione alla recitazione dei giovani attori, spesso un po’ troppo “amatoriale” per film di questa portata. Tuttavia voglio essere fiduciosa.
Se per ora siamo ancora dipendenti dai successi che arrivano dal mercato americano, non significa che debba essere sempre così e forse questa nuova linfa darà il coraggio a qualcuno di produrre film sempre più originali, più curati nei dettagli e più “nostri”. Film capaci ancora di incantare, di far riflettere, e perché no, anche di far tornare il cinema italiano agli antichi splendori (ma con qualche superpotere in più!).

E dopo Michele Silenzi ed Enzo Ceccotti, a quando un Avengers tutto italiano?

3 pensieri su “[Film] Il ragazzo invisibile Seconda Generazione, di Gabriele Salvatores

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...