5 serie di libri interrotte che ho amato

Buongiorno a tutti/e e bentornati a un nuovo appuntamento con 5 cose che…, la rubrica ideata dal blog  Twins Booklover
La scorsa settimana non sono riuscita a fare il post e ho dovuto saltare il giro, ma per fortuna si è trattato solo di uno stop momentaneo.

L’argomento di oggi è 5 serie di libri interrotte che ho amato.
Questo tema mi è stato parecchio difficile; sebbene nel genere fantasy non ci sia che l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda le saghe, per partito preso evito quelle che sono già state interrotte e, di solito, cerco di evitare anche quelle che si protraggono per anni senza sapere se ci sarà mai una fine. Naturalmente ci sono delle eccezioni, ma questa volta, pur con tutto l’impegno, mi sono dovuta fermare a quattro scelte.

Ecco quindi la mia lista “abbreviata”:

1. Le cronache del ghiaccio e del fuoco, di George R.R. Martin

A song of ice and fire serie

Ovvero la saga fantasy incompleta per antonomasia. Iniziata nel lontano 1996 con il primo volume, A game of Thrones (in Italia furbescamente diviso in due volumi, Il trono di spade e Il grande inverno), ad oggi sono stati pubblicati solo cinque dei sette romanzi che compongono la saga. L’ultimo, A dance with dragons, è stato pubblicato nel 2011. Sette anni dopo, del sesto volume non c’è ancora traccia.

Nessuno sa quando e se verranno mai pubblicati i romanzi conclusivi ma, tra i continui rinvii da parte dell’autore, le speranze svaniscono giorno dopo giorno. Io la saga voglio finire di leggerla, ma non sono certa che George R.R. Martin abbia la stessa volontà di scriverla 😦

2. Abarat, di Clive Barker

Abarat Nave

La serie di volume di Abarat è, o sarebbe meglio dire sarebbe, composta da cinque volumi. Tre dei quali sono già stati pubblicati anche in Italia, mentre degli ultimi due non ci sono informazioni precise. Anche in questo caso l’autore non riesce a fornire date precise e tentenna da anni tra possibili date di uscita e rinvii. A difesa di Clive Barker, c’è da dire che per lui il lavoro è doppio, dato che si occupa anche di dipingere tutte le numerose illustrazioni presenti dei libri. Però, insomma, il terzultimo volume è uscito nel 2011… (che sia un anno sfigato per le saghe?)

3. Mondo Disco, di Terry Pratchett

Personaggi del Mondo Disco

I romanzi ambientati sul Mondo Disco sono in tutto una quarantina, divisi tra loro in cicli di cinque, sei volumi ciascuno. Che si preferisca il ciclo delle Streghe, o di Morte, quello di Scuotivento, o della Guardia Cittadina, o altri ancora, non è necessario leggerli tutti, ma in Italia nessuno dei cicli è stato concluso.

Al momento ho letto i libri solo in italiano, ma non appena mi sarà possibile, ho intenzione di fare l’intera collezione del Mondo Disco in inglese e potrò così terminare di leggere tutti i cicli. Be’, tutti eccetto l’ultimo, il ciclo dedicato alla streghetta Tiffany Aching, interrotto a causa della morte dell’autore 😦

4. La saga di Shannara, Terry Brooks

La spada di Shannara

In questo caso sono stata io ad aver abbandonato la serie. Avevo iniziato a leggerla quando ero ancora a scuola e mi stavo avvicinando al magico mondo del fantasy. Mi stava piacendo, ma ho smesso di leggerla perché avrei dovuto comprare una marea di libri e a quei tempi non avevo tutti quei soldi da spendere (non che oggi sia cambiato molto 😉 ). Quando poi ho avuto la possibilità di riprendere, mi sono resa conto che ormai la saga non mi piaceva più: con occhio maturo, mi sono parsi lampanti le ingenuità e i cliché contenuti nella saga. Quindi ho lasciato perdere.

Grechina Divider

E voi, avete delle serie di libri (non necessariamente fantasy) che per un motivo o per l’altro siete stati costretti a interrompere? Come sempre, vi aspetto nei commenti.

Per il momento, vi auguro un buon venerdì e un felicissimo fine settimana.


Scopri gli altri “episodi” di 5 cose che…

23 pensieri su “5 serie di libri interrotte che ho amato

  1. Come la saga de “Il Trono di Spade” è incompleta?! Volevo iniziarla anch’io a leggerla! Uffa!
    Per la saga di “Shannara” ti capisco, avevo letto il primo anch’io quando andavo alle medie… e poi ho scoperto i numerosi seguiti, ma prima o poi li prenderò 😉

    "Mi piace"

  2. Zio Martin è troppo preso dai guadagni e dalla fama derivata dalla saga…Scherzi a parte sono ottimista e penso che in un prossimo futuro vedremo A dance with dragons e il finale…Nel frattempo mi prenoto Fire and Blood (la storia dei Targaryen) in uscita a novembre. Mi piace troppo come scrive Martin. Anche io ho letto in un remoto passato la saga di Shannara e anche se Terry Brooks è debitore al signore degli anelli ho un buon ricordo. La serie e da evitare come la peste! è solo un tenn drama di elfi e fantasy ma con l’opera letteraria ha in comune solo il nome. Vista solo per colmare l’astinenza da Game Of Thrones…

    Piace a 1 persona

    1. Niente potrà mai colmare l’astinenza da Game of Thrones ^_^ Io già mi sento orfana prima del tempo.

      Per quanto riguarda i libri, anche a me sale la frustrazione di tanto in tanto. Poi penso al lavoraccio che Martin deve fare per riuscire a far combaciare tutti i pezzi e allo stile accurato con cui scrive (che anch’io adoro) e me ne faccio una ragione. Preferisco ottimi libri frutto di una lunga attesa, piuttosto che roba buttata là solo per accontentare i fans.

      Piace a 1 persona

  3. “Le cronache del ghiaccio e del fuoco” non le ho manco iniziate proprio perché mi secca dover poi aspettare per i seguiti (o non averli proprio, visto che Martin non è un giovincello)… non ho visto nemmeno la serie tv, perché boh, la mia visione delle serie tv procede per sentieri misteriosi!😆
    Di “Abarat” devo ancora leggere il terzo volume, ma, visto che Barker se la prende comoda, posso fare altrettanto!😜
    “Mondo Disco”… same, sis!💜
    Ancora vorrei prendermi a martellate gli alluci per aver comprato le tre raccolte delle prime tre saghe senza prima accertarmi che mi piacesse… infatti, Brooks non mi piace…😫 Come punizione, mi ero imposta di leggerli tutti così imparo a comprare libri a caso, ma per ora sto sì e no a metà…

    Piace a 1 persona

    1. Ahaha. Anche io avevo comprato alcuni libri di Brooks alla cieca. Ma allora ero più giovine e mi piaceva. Poi ho cambiato gusti e i suoi libri non mi sono più piaciuti, quindi mi sono rimasti sul groppone alcuni romanzi mai letti. Lo stesso vale per la saga di Ramses.

      Piace a 1 persona

  4. Per adesso non riesco a considerare GoT una serie interrotta… è vero che di questo passo leggeremo la conclusione fra chissà quanti secoli, ma finché non ne annunciano l’interruzione ufficiale io non perdo la speranza xD Il Mondo Disco meritava davvero tantissimo, ancora non mi va giù che non abbiano concluso nessuno dei cicli, uff!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...