5 tradizioni delle feste a cui non riesco a rinunciare

Buongiorno e buon venerdì.

Spero che tutti voi abbiate passato un magnifico Natale.
Dato che siamo ancora in tema festivo, ecco un altro appuntamento speciale di 5 cose che... Oggi si parla, infatti, di 5 tradizioni delle feste a cui non riesco a rinunciare.

Ecco quindi la mia lista:

1. Impacchettare i regali alla Vigilia

Ogni anno mi dico “quest’anno i pacchetti li farò prima”. E ogni anno, puntualmente, finisco col ridurmi all’ultimo minuto. Tanto che, ormai, è diventata una vera e propria tradizione quella di impacchettare i regali alla Vigilia. Possibilmente col sottofondo di canzoni Natalizie o dei Beatles.
A proposito, da noi i regali li apriamo rigorosamente la mattina del 25 (del resto, la notte del 24 bisogna dare tempo a Babbo Natale di lasciare i regali, no? 😉 ).

Sacco con regali di Natale

2. La cena con i parenti

Questo è un appuntamento immancabile. Non è Natale senza la “caciara” di parenti che si scambiano auguri, chiacchiere, battute e risate. Non c’è niente di più bello del Natale passato in compagnia, soprattutto quando si ha una famiglia unita con cui poterlo trascorrere.

Cenone con i parenti

3. La tombola (o qualsiasi altro gioco in scatola)

Vista la mia “fortuna” ogni anno è un piccolo salasso, ma un giro di tombola ci sta sempre. In alternativa sono validi anche altri giochi in scatola e se richiedono prove di abilità tipo disegni, imitazioni, eccetera, ancora meglio. La figuraccia è sempre dietro l’angolo, ma il bello è proprio quello!

Numeri e cartelle della Tombola

4 Il cotechino con le lenticchie

Non importa se dopo le abbuffate dei giorni precedenti ci si sente ripieni come tacchini: il primo giorno dell’anno bisogna mangiare il cotechino con le lenticchie. Leggenda vuole che mangiare lenticchie il primo giorno dell’anno porti soldi. Mi sa che qualcosa non funziona perché a quest’ora sarei già dovuta essere miliardaria. Vabbè, io comunque non demordo e continuo a mangiarle! ^_^

Piatto di cotechino con lenticchie

5 Il panettone / Pandoro

Non sopporto le idiosincrasie alimentari e non ho mai capito questa eterna guerra tra gli amanti del Panettone e del Pandoro. Come se uno dovesse automaticamente escludere l’altro. A me piacciono tutti e due e non faccio distinzione, purché entrambi siano classici. Quindi, viva il panettone con canditi e uvetta e viva il pandoro pieno di zucchero a velo, meglio ancora se accompagnato da crema o Nutella!

Grechina Divider

E per voi quali sono le tradizioni delle feste a cui non riuscite proprio a rinunciare?
Vi aspetto nei commenti e per ora ne approfitto per fare a tutti gli auguri per un fantastico 2019.


Scopri gli altri “episodi” di 5 cose che…

22 pensieri su “5 tradizioni delle feste a cui non riesco a rinunciare

  1. Ciao Chris 🙂
    Ho iniziato a seguire il tuo blog, non lo conoscevo, l’ho visto oggi per la prima volta sul gruppo FB “5 cose che…” di cui faccio parte anche io. 🙂
    Le lenticchie il 31 e l’1 Gennaio sono una tradizione alla quale anche io non rinuncio mai, ma mi sono dimenticata di inserirla nell’elenco!
    Io non “odio” il pandoro (e come lo si può odiare *-*) ma posso farne a meno, mentre non posso assolutamente rinunciare al Panettone classico. Li vedo entrambi come simboli del Natale tradizionale Italiano (che io amo) e li supporto entrambi 😉
    Un abbraccio e buon proseguimento di feste :*

    Piace a 1 persona

  2. Il grande dilemmi del panettone è del pandoro io il panettone non riesco a mangiarlo o meglio la pasta cm sapore mi piace e lo scartare i canditi che nn mi va gio infatti non sono un amante di canditi e uvetta perciò prediligo a gran lunga il pandoro e i suoi sottomessi quelli con la crema e le gocce di cioccolato 🤤🤤🤤

    "Mi piace"

  3. 1) Panettone e/o Pandoro! Evviva l’uvetta e i canditi!
    2) Le Rose del deserto (dolce francese fatto con i fiocchi di mais e cioccolato fuso al bagnomaria), ‘na bomba!
    3)Regali fatti al massimo il 23 Dicembre
    4) Lenticchie e cotechino
    5) Gli Aristogatti a fine anno

    Buone feste e Felice 2019 a tutti!

    Piace a 1 persona

  4. Ciao adoro il panettone e il pandoro, tra i due preferisco però il panettone. Però mangio entrambi. Il panettone lo preferisco solo con l’uvetta, pandoro con crema o con nutella una bontà. A Tombola giocavo sempre quando ero piccola nel periodo di Natale e d’estate in montagna alla sera in particolare quando c’era brutto tempo. Ciao

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...