La casa sulla collina è diventato un romanzo

Buongiorno a tutti i lettori e le lettrici di Bibliotefantasy.

Finalmente resuscito dal mondo dei morti per parlarvi del progetto a cui ho lavorato in questi ultimi mesi. Ricordate il racconto La casa sulla collina, pubblicato sul blog a marzo? Ebbene, sono felice di potervi annunciare che è diventato un romanzo!

Copertina di La casa sulla collina
Copertina disegnata dal bravissimo Giuseppe Inciardi

Se questo sogno nel cassetto è diventato realtà, devo ringraziare Alessio Rega e la sua casa editrice Les Flâneurs Edizioni. Senza troppe speranze, avevo inviato loro il mio racconto circa un anno fa. Non vi dico che gioia quando Alessio mi ha comunicato la sua intenzione di pubblicarlo!

Naturalmente, il racconto era molto più breve e “acerbo”. In questi mesi ho lavorato per ampliare e migliorare la storia, pur mantenendo di base gli stessi protagonisti e lo stesso tema. Il risultato è una storia più complessa, con personaggi e ambienti meglio sviluppati. Per questi miglioramenti devo ringraziare la editor Tanya Fina e il nostro “collega” Yannick Roch, del blog Inchiostronoir (Ho pensato bene ai tuoi consigli e mi sono stati preziosi ;-)).

Inoltre non posso non riservare un grande ringraziamento alla mia amica di una vita, Simona; senza il suo incoraggiamento probabilmente non avrei mai trovato il coraggio di affrontare questa esperienza. ^_^

La quarta di copertina:

Gli abitanti della cittadina di Somerset si tengono ben alla larga dall’edificio scuro e disabitato che si erge su Lovecraft Hill. Anzi, nessuno di loro ne parla mai. Ma è la sera di Halloween e dopo un deludente giro “dolcetto o scherzetto” cosa ci può essere di più eccitante, per un trio di ragazzini, di una prova di coraggio da svolgersi proprio nella misteriosa casa sulla collina? La protagonista della sfida è Jenny Corrs, truccata da zombie per l’occasione e gli sfidanti sono Steve il vampiro e Miguel, la mummia.

Quello della casa disabitata e spaventosa è un tema classico delle storie horror, ma cosa succede se la casa diventa ella stessa un personaggio?
Ho voluto rispondere con questa storia tra il brivido e lo humour. La giovane protagonista, Jenny, si lascia spesso coinvolgere dagli amici e dovrà tirare fuori il carattere se non vorrà finire in guai molto, molto seri.

La casa sulla collina è un romanzo breve indicato per i ragazzi dagli otto anni in su, ma spero possa essere apprezzato anche dai ragazzi e le ragazze molto più grandi. 😉

Potete preordinare La casa sulla collina sul sito di Les Flâneurs al prezzo speciale di €7,00 (valido fino al 20 ottobre).

Grazie di cuore a chiunque lo farà. ^_^

 

13 pensieri su “La casa sulla collina è diventato un romanzo

  1. Pingback: Due anni di Bibliotefantasy! – Bibliotefantasy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...