Lasciami entrare, di John Aivide Lindqvist

Quando si nomina Lasciami entrare, molti pensano subito al film. Anzi, ai film.
È del 2008 il bellissimo lungometraggio, di produzione svedese, realizzato col titolo internazionale del libro, Let the right one in. Il film ha avuto un tale successo che Hollywood ha pensato di farne subito un remake, dal titolo Blood Story.
Io ho visto solo il primo  e, non essendo molto amante dei remake, mi va bene così.

Per molto tempo, ho ignorato che quel gioiellino di film fosse tratto da un romanzo. Quando l’ho scoperto l’ho messo subito nella lista dei libri da leggere e sapevo che non ci sarebbe rimasto molto a lungo.
In passato amavo molto le storie di vampiri. Non so perché, da molto tempo erano finite nello scatolone delle mie passioni giovanili ormai dimenticate. Leggere Le notti di Salem mi ha fatta tornare un po’ a quel passato e da quel momento Lasciami entrare ha atteso pazientemente che mi decidessi a dargli il suo turno.
Non potevo trovare periodo (e clima) migliore di questo per decidermi a leggerlo.

Continua a leggere “Lasciami entrare, di John Aivide Lindqvist”

Annunci
Zucche di Halloween con castello sullo sfondo

5 cose che non possono mancare al mio Halloween

Buongiorno a tutti i lettori e le lettrici di Bibliotefantasy.

Anzitutto vi chiedo scusa. Mi rendo conto che questa è stata una settimana un po’ morta per il blog. La colpa è dovuta in parte a un mio attacco di pigrizia e in (maggior) parte alla pigrizia della mia connessione internet, ormai decisa a lavorare a singhiozzo. Così, salta oggi, salta domani, è saltata quasi una settimana intera!
Ma in barba ai problemi tecnici, torno per questo nuovo appuntamento con la rubrica 5 cose che… e con una puntata speciale tutta dedicata ad Halloween. La festa ideale per la mia anima dark!

Non perdiamo tempo in convenevoli, quindi, e andiamo subito al sodo con la mia lista delle 5 cose che non possono mancare al mio Halloween.

Continua a leggere “5 cose che non possono mancare al mio Halloween”

Copertina recensione di Le notti di Salem

Le notti di Salem, di Stephen King

E’ sempre così: quando conosco un autore che mi piace finisco col voler leggere tutti i suoi libri il più presto possibile. Dato che ho una lista già parecchio lunga, quando i libri del suddetto autore sono più di una quarantina e pure belli corposi, la faccenda si complica.
Dopo anni passati a rimandare la lettura di Stephen King, mi ritrovo esattamente in questa situazione.

C’è poi un altro problema: quello della scelta del libro da leggere. Da quale iniziare? Che ordine di lettura seguire? Alla fine, ho deciso di scegliere a fiuto e lasciarmi guidare dall’istinto del momento.
Dopo Pet Sematary, quindi, questa volta la scelta è ricaduta su Le notti di Salem, un romanzo gotico perfetto per questo clima autunnale e che non mi ha affatto delusa.

Continua a leggere “Le notti di Salem, di Stephen King”

Copertina Piccoli corti di genio

Zombie in a penguin suit

Buon mercoledì a tutti.

Oggi, per la rubrica estiva Piccoli corti di genio, vi presento un corto che è anche un esempio di narrativa. Diretto e prodotto dal regista americano Chris Russell, Zombie in a penguin suit può aiutare gli autori e aspiranti tali (io inclusa) a capire cosa si intenda per “empatia per il protagonista“.

E’ proprio l’empatia l’ingrediente segreto che tiene incollato il lettore alle pagine del romanzo. Quando l’autore è in grado di suscitare empatia nei confronti del/la protagonista (e degli altri personaggi importanti), il lettore ne segue le gesta, si immedesima con lui/lei e si preoccupa del suo destino.

Continua a leggere “Zombie in a penguin suit”

Copertina Recensione di Biancaneve Zombie

[Romanzo] Biancaneve zombie, di Elena Mandolini

Lo ammetto, soffro di un’insana attrazione per le storie di zombie. Perché? Mai capito. Ogni volta che mi trovo ad avere a che fare con una storia di zombie mi dico “basta. Questa è l’ultima volta”, e lo dico convinta. Mi mettono ansia queste storie e poi, soprattutto di questi tempi, c’è bisogno di storie positive, allegre. Poi ecco che la vita mi mette di fronte a una nuova storia di zombie e io non so dire di no. E’ come una dipendenza. ^_^ Questa volta devo “incolpare” Elena Mandolini, l’autrice del romanzo che mi appresto a recensire oggi.

Anzitutto ringrazio Elena per avermi affidato i suoi libri e la sua fiducia; non sono ancora una critica navigata, ma faccio del mio meglio per essere il più possibile obiettiva.
Ma veniamo al romanzo. Biancaneve zombie è, come si può intuire dal titolo, una rivisitazione della più classica fiaba dei Grimm. Epurata dalle atmosfere melense del film Disney, la storia di Elena presenta una Biancaneve spietata, vendicativa, perfino sensuale ma, soprattutto, molto, molto affamata.

Continua a leggere “[Romanzo] Biancaneve zombie, di Elena Mandolini”

Copertina recensione di Cargo

[Film] Cargo, di Yolanda Ramke e Ben Howling

Mentre (quasi) tutto il mondo se ne stava con gli occhi sognanti, abbagliati dal matrimonio dell’anno, io sono entrata in modalità horror e mi sono vista lo zombie movie dell’anno. L’ho fatto solo per dovere verso i lettori di Bibliotefantasy, mica perché sono una di quelle che preferirebbe un’apocalisse zombie piuttosto che sorbirsi un matrimonio, eh! 😉

Che diamine, c’è bisogno di romanticismo nella vita! Tuttavia… be’, non è questo il giorno 😀

Continua a leggere “[Film] Cargo, di Yolanda Ramke e Ben Howling”

Copertina Recensione di Pet Sematary

[Romanzo] Pet Sematary, di Stephen King

Stephen King è conosciuto ormai da anni come il maestro dell’horror; un’etichetta che mi ha sempre fatto storcere un po’ il naso, come tutti questi generi di etichette.
Fino a oggi di suo avevo letto solo i racconti e On Writing, celebre biografia/manuale di scrittura che, secondo il mio parere, tutti gli aspiranti scrittori dovrebbero leggere almeno una volta nella vita. Lo so, sembra assurdo, ma fino a una settimana fa non avevo mai letto un romanzo di Stephen King.
Finalmente, dopo tutto questo tempo, ho avuto modo di dedicarmi a un suo romanzo e non so neppure il perché la mia scelta è ricaduta su Pet Sematary. Il risultato? Tre sere di lettura con i sudori freddi e i nervi a fior di pelle. Ma ne è valsa la pena.

Continua a leggere “[Romanzo] Pet Sematary, di Stephen King”

Copertina segnalazione di Cargo film

[Film] Cargo, di Yolanda Ramke e Ben Howling

Buongiorno a tutti i lettori di Bibliotefantasy.
Dopo la breve pausa pasquale, si torna in gran forma alla normalità. Lo so, “in gran forma” per modo di dire, date le numerose abbuffate. ^_^

Comincio subito con il segnalare questo nuovo film di produzione Netflix in uscita il 18 maggio. Si tratta di Cargo, uno zombie movie con protagonista il bravissimo Martin Freeman e tratto da un omonimo corto realizzato nel 2013.

Continua a leggere “[Film] Cargo, di Yolanda Ramke e Ben Howling”

Copertina recensione di Nella casa del verme

[Racconto] Nella casa del verme, di George R. R. Martin

Prendere un vecchio racconto di un autore famoso, aggiungere illustrazioni a piena pagina per dare un po’ più di “corpo” all’opera e venderlo spacciandolo per romanzo. E’ quello che la Mondadori è riuscita a fare con Nella casa del verme, di George R.R. Martin.
E poi piangono perché l’editoria cartacea è in crisi.

Continua a leggere “[Racconto] Nella casa del verme, di George R. R. Martin”

Copertina recensione di Babadook

[Film] Babadook, di Jennifer Kent

Babadook è la storia di un mostro.
Un mostro terrificante, che nella notte vaga per le stanze di una vecchia casa, di quelle fatte di legno, che scricchiolano a ogni sospiro del vento. Un mostro che emette versi agghiaccianti, terrorizzando a morte chiunque abbia la sfortuna di abitare in quella casa.
Questo mostro si chiama Samuel e ha sei anni.

Continua a leggere “[Film] Babadook, di Jennifer Kent”