Metempsicosi copertina segnalazione

[Romanzo] Metempsicosi, di Stefano Caruso

Buongiorno lettori e lettrici di Bibliotefantasy,

Oggi vi parlo di un nuovo romanzo di Stefano Caruso, conosciuto nella blogosfera con il nickname Calvin Idol.
Con Metempsicosi, Stefano si cimenta in un thriller paranormale e psichedelico dai toni cupi, con un protagonista dal passato doloroso, in cerca di una redenzione difficile da ottenere.

Questa la trama:

Continua a leggere “[Romanzo] Metempsicosi, di Stefano Caruso”

Intervista all'autore copertina

Intervista a Ilaria Vecchietti del blog Buona Lettura

Buongiorno a tutti voi lettori e lettrici di Bibliotefantasy.

Quello di oggi è un post un po’ speciale perché ospita una “collega” blogger e autrice, Ilaria Vecchietti. Vi ho già parlato dei suoi due romanzi, recensiti tempo fa: L’isola dei demoni e L’imperatrice della tredicesima terra. Oggi, invece, sarà lei a parlare di sé stessa, con questa intervista.

Ho conosciuto Ilaria poco dopo aver aperto il blog; è stata lei, infatti, la prima blogger a propormi un suo romanzo per la recensione. Ricordo ancora l’emozione perché a quei tempi non avrei mai pensato che qualcuno sarebbe stato interessato alla mia opinione su un suo manoscritto. ^_^
Quindi devo ringraziare Ilaria per avermi dato fiducia e per avermi donato un po’ di autostima!

Ma ora lascio la parola a lei.

Continua a leggere “Intervista a Ilaria Vecchietti del blog Buona Lettura”

Segnalazione Così venne la notte

[Romanzo] Così venne la notte, di Francesco Morga

Buongiorno lettori e lettrici di Bibliotefantasy.

Oggi vi segnalo un nuovo romanzo tutto italiano. Così venne la notte, scritto dall’esordiente Francesco Morga, è un romanzo horror apocalittico.
Ormai siamo abituati a usare questo termine per storie di zombie o di epoche post guerre nucleari. Nel caso di Così venne la notte, invece, parliamo dell’Apocalisse vera e propria, della lotta tra il Bene e il Male sovrannaturale e di protagonisti che, con ogni mezzo, cercano la salvezza.

Continua a leggere “[Romanzo] Così venne la notte, di Francesco Morga”