Copertina Rubrica 5 cose che...

Gli ultimi 5 libri arrivati nella mia libreria

Buongiorno a tutti i lettori e le lettrici di Bibliotefantasy.
Torna un nuovo appuntamento con la rubrica 5 cose che…, ideata dal blog Twins Booklovers, dove si racconta un po’ di noi e si possono scoprire tante chicche interessanti.

In particolare, l’argomento di oggi suona molto promettente. Si parla infatti degli ultimi 5 libri arrivati nella mia libreria.

Ecco quindi la mia lista:

Continua a leggere “Gli ultimi 5 libri arrivati nella mia libreria”

Annunci
Cuore di tufo - Copertina della recensione

Cuore di tufo, di Giuseppe Chiodi

Quando si parla di fantasy, i primi autori che vengono in mente sono quasi sicuramente stranieri. Tolkien, Rowling, Pratchett, Martin, Sanderson, eccetera. Gli autori italiani sono effettivamente pochi e quasi mai questi escono dai soliti schemi preconfezionati, già sondati dagli autori esteri.
In questo caso mi riferisco a scrittori professionisti, pubblicati da grosse case editrici. Al di là di questo bel mondo ne esiste un altro, sommerso, oscurato e quasi anonimo: quello degli autori emergenti (o aspiranti tali). Ma per quanto sia un mondo messo in ombra, si ha la possibilità di trovare molte più chicche originali di quante non se ne abbia girando tra gli scaffali delle librerie. Con un po’ di fortuna, si trovano romanzi molto validi.

Questo riferimento a mondi insondati e misteriosi non è casuale, poiché è ciò di cui parla il libro che vado a recensire: Cuore di tufo, di Giuseppe Chiodi.
Nella sfera del blogging, Giuseppe è conosciuto come Il palombaro e gestisce il sito Immersività.

Continua a leggere “Cuore di tufo, di Giuseppe Chiodi”

Lasciami entrare, di John Aivide Lindqvist

Quando si nomina Lasciami entrare, molti pensano subito al film. Anzi, ai film.
È del 2008 il bellissimo lungometraggio, di produzione svedese, realizzato col titolo internazionale del libro, Let the right one in. Il film ha avuto un tale successo che Hollywood ha pensato di farne subito un remake, dal titolo Blood Story.
Io ho visto solo il primo  e, non essendo molto amante dei remake, mi va bene così.

Per molto tempo, ho ignorato che quel gioiellino di film fosse tratto da un romanzo. Quando l’ho scoperto l’ho messo subito nella lista dei libri da leggere e sapevo che non ci sarebbe rimasto molto a lungo.
In passato amavo molto le storie di vampiri. Non so perché, da molto tempo erano finite nello scatolone delle mie passioni giovanili ormai dimenticate. Leggere Le notti di Salem mi ha fatta tornare un po’ a quel passato e da quel momento Lasciami entrare ha atteso pazientemente che mi decidessi a dargli il suo turno.
Non potevo trovare periodo (e clima) migliore di questo per decidermi a leggerlo.

Continua a leggere “Lasciami entrare, di John Aivide Lindqvist”

Zucche di Halloween con castello sullo sfondo

5 cose che non possono mancare al mio Halloween

Buongiorno a tutti i lettori e le lettrici di Bibliotefantasy.

Anzitutto vi chiedo scusa. Mi rendo conto che questa è stata una settimana un po’ morta per il blog. La colpa è dovuta in parte a un mio attacco di pigrizia e in (maggior) parte alla pigrizia della mia connessione internet, ormai decisa a lavorare a singhiozzo. Così, salta oggi, salta domani, è saltata quasi una settimana intera!
Ma in barba ai problemi tecnici, torno per questo nuovo appuntamento con la rubrica 5 cose che… e con una puntata speciale tutta dedicata ad Halloween. La festa ideale per la mia anima dark!

Non perdiamo tempo in convenevoli, quindi, e andiamo subito al sodo con la mia lista delle 5 cose che non possono mancare al mio Halloween.

Continua a leggere “5 cose che non possono mancare al mio Halloween”

Copertina Rubrica 5 cose che...

5 libri/personaggi in cui mi sono ritrovata

Buongiorno e buon venerdì a tutti i lettori e le lettrici di Bibliotefantasy.

Eccoci alla ormai consueta rubrica del venerdì, 5 cose che…, nata dal blog Twins Booklovers. Il tema di oggi è 5 libri/personaggi in cui mi sono ritrovata.

Leggendo tanti libri, può capitare di trovare personaggi che in un certo senso ci assomigliano nel carattere e nel modo di reagire alle avversioni. Quando questo accade, è facile entrare in sintonia sia con il libro che con il personaggio. Altre volte, invece, ci si rende conto che, per quanto vorremmo essere belli e impavidi come i protagonisti, nella realtà assomigliamo di più ai comprimari meno “cool”. A me è capitato anche questo e non me ne vergogno ^_^

Ecco quindi la mia lista dei personaggi in cui mi sono più ritrovata.

Continua a leggere “5 libri/personaggi in cui mi sono ritrovata”

Copertina recensione di Le notti di Salem

Le notti di Salem, di Stephen King

E’ sempre così: quando conosco un autore che mi piace finisco col voler leggere tutti i suoi libri il più presto possibile. Dato che ho una lista già parecchio lunga, quando i libri del suddetto autore sono più di una quarantina e pure belli corposi, la faccenda si complica.
Dopo anni passati a rimandare la lettura di Stephen King, mi ritrovo esattamente in questa situazione.

C’è poi un altro problema: quello della scelta del libro da leggere. Da quale iniziare? Che ordine di lettura seguire? Alla fine, ho deciso di scegliere a fiuto e lasciarmi guidare dall’istinto del momento.
Dopo Pet Sematary, quindi, questa volta la scelta è ricaduta su Le notti di Salem, un romanzo gotico perfetto per questo clima autunnale e che non mi ha affatto delusa.

Continua a leggere “Le notti di Salem, di Stephen King”

Copertina recensione di Yohnna e il baluardo dei deserti

Yohnna e il baluardo dei deserti, di Andreina Grieco

Il fantasy ci ha abituati ad ambientazioni di stampo europeo. Ed europeo è anche di solito il folklore che gli autori di questo genere prendono come ispirazione.  Per fortuna il fantasy non è solo questo. Basta farsi strada al di fuori dell’eurocentrismo per rendersi conto che ci sono molti luoghi del mondo con un folklore tanto affascinante quanto il nostro e che si prestano benissimo per storie ricche di avventura e fantasia.

Yohnna, il baluardo dei deserti, scritto da Andreina Grieco, ci porta nella lontana Siria di tanto tempo fa. Un luogo che oggi purtroppo ci fa pensare a guerre e distruzione, ma la cui storia millenaria affonda le radici in una mitologia fatta di Jinn e altri demoni dalla mente brillante ma tutt’altro che benevola.

Seguitemi allora in questo viaggio in una terra affascinante, aspra, profumata di spezie e di avventure.

Continua a leggere “Yohnna e il baluardo dei deserti, di Andreina Grieco”

Copertina recensione di Shameland

[Romanzo] Shameland, di Stefano Caruso

Da amante del fantasy non posso non riconoscere che questo è uno dei generi dove i cliché sono più diffusi e abusati. Diciamo la verità: quante storie fantasy tra le più famose non hanno tra le loro fila signori oscuri con ambizioni di dominio sul mondo, giovani prescelti destinati a sconfiggere il male, anziani maghi/stregoni che fanno da mentori, aiutanti molto più in gamba del prescelto ma comunque destinati a fargli da spalla per il semplice motivo che l’autore ha deciso così? E potrei andare avanti.
Con mio grande stupore (e orrore) ho potuto constatare che molte persone ritengono addirittura necessari questi elementi per classificare una storia come di genere fantasy. Una grandissima sciocchezza.

Stanco di queste storie trite e ritrite è anche Stefano Caruso, autore di Shameland. un romanzo/parodia che si fa beffe dei cliché e di quegli autori o aspiranti tali che ancora ne abusano.
Se siete interessati, potete leggere anche l’intervista che Stefano ha rilasciato a Bibliotefantasy il mese scorso.

Continua a leggere “[Romanzo] Shameland, di Stefano Caruso”

Copertina Intervista all'autore Stefano Caruso

Shameland – Intervista all’autore Stefano Caruso

Buongiorno e buon martedì.

Oggi vi propongo una nuova intervista, questa volta al blogger Stefano Caruso, conosciuto con il nickname Stefano J. Calvin, e autore di Shameland, un romanzo fantasy umoristico.

Vi è mai capitato di leggere un romanzo fantasy e, di fronte al solito cliché visto per la milleunesima volta pensare “oh no, ancoraaa?”. Pur essendo amante del genere, devo ammettere che a me è capitato spessissimo.
Shameland è nato proprio con l’intento di prendersi gioco di quei cliché e di quei libri fantasy senza troppa fantasia.

Ma lasciamo la parola al suo autore.

Continua a leggere “Shameland – Intervista all’autore Stefano Caruso”

Copertina Rubrica 5 cose che...

5 libri che vorrei leggere questa estate

Finalmente è arrivato il venerdì e dopo una breve pausa torna oggi l’appuntamento con la rubrica 5 cose che…
Il tema odierno è perfettamente in tema con la stagione, dato che si parla dei 5 libri che vorrei leggere questa estate. Purtroppo, cinque è un numero troppo limitato per poter contenere la lista di tutti i libri che avevo in programma di leggere e che ho accumulato nei mesi scorsi. Nel frattempo, alcuni si sono aggiunti in maniera inaspettata, altri so già che non riuscirò a leggerli e quindi ho dovuto toglierli dalla lista. Alla fine, i “vincitori” della top 5 sono risultati questi, ma tenete conto che la lista è tutt’altro che esaustiva.

Continua a leggere “5 libri che vorrei leggere questa estate”