Copertina recensione di La svastica sul sole

[Romanzo] La svastica sul sole, di Philip K. Dick

E se la Storia fosse andata diversamente? Quali scenari si sarebbero presentati se, ad esempio, Napoleone non fosse stato sconfitto a Waterloo, o se Cesare e Lincoln non fossero stati assassinati? Se in Italia non ci fosse mai stato il Risorgimento, o se non fosse mai avvenuta la Rivoluzione Francese?
Questo, in sostanza è ciò che si propone il genere letterario chiamato ucronia, ovvero immaginare sviluppi alternativi degli eventi storici.

Per quel che mi riguarda, l’ucronia è un genere che mi affascina tantissimo, non solo perché permette di esplorare delle realtà alternative, ma soprattutto perché permette di riflettere sulla realtà che stiamo vivendo. Se un evento storico fosse andato diversamente, oggi vivremmo meglio o peggio? Naturalmente non si potrà mai sapere per certo e la risposta dipende molto dall’opinione dell’autore.
Con La svastica sul sole, Philip K. Dick propone un finale alternativo del secondo conflitto mondiale. Le forze dell’Asse hanno vinto la guerra e il mondo è stato spartito tra il Giappone imperialista e la Germania nazista. Il risultato, ovviamente, è un mondo molto diverso da come lo conosciamo.

Continua a leggere “[Romanzo] La svastica sul sole, di Philip K. Dick”

Annunci