I 5 libri più vecchi nella mia libreria

Buongiorno a tutti/e.
E’ arrivato un nuovo venerdì e questo significa… WEEKEEEEND! Sì, ma anche appuntamento con la rubrica 5 cose che…!

Oggi il tema della rubrica, ideata dal blog Twins Books Lovers, è i 5 libri più vecchi nella mia libreria. La maggior parte dei romanzi più vecchi che possiedo provengono dai tempi della scuola, ma ho voluto inserire nella lista libri “ereditati” dalla famiglia perché sono ormai veri e propri pezzi d’antiquariato! 😉

1. 1971 – Storie segrete dell’ultima guerra (Selezione dal Reader’s Digest)

Storie segrete dell'ultima guerra cover

Ereditato dal nonno.
E’ una raccolta di racconti e articoli dell’epoca II Guerra Mondiale, alcuni scritti da chi li ha vissuti in prima persona.
Tra gli altri, Lindbergh racconta il suo primo volo di guerra e il cronista Frederic Sondern Jr. riporta le testimonianze degli ultimi giorni di Hitler. Per me che sono un’amante della storia, si tratta di una vera perla preziosa. Non credo facciano ancora libri del genere al giorno d’oggi.

Compra su Amazon Storie segrete dell’ultima guerra

2. 1970 – Libro Cuore, di Edmondo De Amicis

Libro cuore - Edmondo de Amicis

Di preciso non so quale sia la provenienza di questo libro.
Ricordo solo che l’avevo letto durante il periodo della scuola e poi non l’ho più toccato:  alcuni capitoli mi mettono troppa tristezza.

3. 1962 – L’isola dimenticata, di Enzo Jemma

L'isola dimenticata libro

Libro di mia madre dei tempi di scuola. Dopo lo schianto dell’aereo su cui volavano, un gruppo di sopravvissuti si trova su un’isola deserta non segnata su alcuna mappa. Alle difficoltà di sopravvivenza e convivenza iniziali, si aggiungono i misteri presenti sull’isola. Praticamente è un Lost tutto italiano, scritto decenni prima che gli americani potessero anche solo sognarsi la serie tv. L’ho letto e mi è anche piaciuto molto.

Compra su Amazon L’isola dimenticata

4. 1932 – L’isola del tesoro, di Louis Stevenson

L'isola del tesoro libro

Questa è una piccola perla che ho scovato al Libraccio.
Pagato €2,00, non mi ero nemmeno resa conto potesse essere così vecchio, quando l’ho acquistato.
L’unico inconveniente è che è scritto in un italiano abbastanza arcaico e per questo ho fatto un po’ di fatica a leggerlo.

5. 1850 – Libro di preghiere dei bisnonni

Libretto di preghiere di famiglia

Non sono esattamente religiosa e a essere sincera non ho mai letto le preghiere riportate su questo libricino. Alcune di esse sono addirittura in latino con la traduzione italiana a lato. Quando ho visto la data, però, mi è preso un colpo: non avrei mai immaginato che potesse essere così vecchio! Non so nemmeno come sia arrivato sano e salvo al giorno d’oggi. Un vero pezzo di antiquariato, oltre che un ricordo di famiglia.

Grechina Divider

Sono un’accumulatrice di libri. Non sono capace di buttarli via, soprattutto quando sono molto vecchi. Credo che i libri di un tempo abbiano un grande valore, non tanto monetario, ma come ricordo e come qualità. Le edizioni economiche di una volta erano infatti di una qualità molto superiore a quelle delle corrispettive attuali.

E voi, avete scoperto delle perle antiche nella vostra libreria?


Scopri gli altri “episodi” di 5 cose che…

20 pensieri su “I 5 libri più vecchi nella mia libreria

    1. E’ vero. Non riuscirei mai a buttare i libri di famiglia, anche se presto dovrò uscire io di casa per far posto a tutti i libri! 😀
      Anche i mercatini e i negozi dell’usato sono però fonte di vere perle. A prezzi irrisori si possono trovare libri vecchissimi e conservati perfettamente.

      "Mi piace"

  1. Che belli questi libri! Anche io ne ho qualcuno un po’ vecchiotto, sono molto affascinanti. In particolare, quelli comprati nei mercatini dell’usato hanno una storia misteriosa e leggerli è come se aumentasse un po’ il loro valore. Quando vado a trovare zii e nonni spulcio sempre fra i loro libri vissuti, anche se ormai ho imparato i titoli a memoria. Bella l’idea di questo articolo! Ciao 🙂

    Piace a 1 persona

  2. Vivere tra le righe

    Ok, mi hai creato una sorta di bisogno ossessivo di leggere L’isola dimenticata (sono follemente innamorata di questa ambientazione): lo sto cercando da mezz’ora ovunque mi venga in mente, forse sono riuscita a recuperarlo su Bookmooch ahahahah

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: i 5 libri più vecchi nella mia libreria | 5 cose che – Libri per due

  4. Pingback: i 5 libri più vecchi nella mia libreria | 5 cose che | Libri per due

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...